E molto semplice:
Il pianeta Terra non è in crescita.
Ma le persone si moltiplicano costantemente.

Ciò significa:
Meno di tutto per ciascuno.
Meno spazio per le piante e gli animali.
Non importa quanto ci sforziamo di proteggere l'aria, l'acqua, le foreste e la fauna selvatica,
il numero in rapida crescita della popolazione rende tutti i successi ottenuti in una rovina.
La battaglia per gli stock è già iniziata ed è tuttora il problema principale è ancora trascurata dalla maggior parte e anche da alcuni negato.

Homo sapiens è saggia abbastanza da impostare i propri limiti ?

O la sua intelligenza si basa solo a riempire la pancia e le Tasca,
e per spostare tutte le altre forme di vita ??

Riusciremo a finire in un grigio scuro mondo di povertà, il veleno, la fame e la morte ??

C'è solo una via d'uscita: Stop alla sovrappopolazione !